Il Regolamento

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

I understand

Nuovo Bando 2017

Premio Letteratura 2016

Enzo Paolini saluta il Premio Sila 2016

Bando e Regolamento

BANDO DEL PREMIO

La Fondazione Premio Sila bandisce il concorso per l’edizione 2016 del Premio Letterario “Premio Sila 49”. Il Premio, la cui caratteristica è di privilegiare le opere di rilievo civile, prevede tre sezioni:

  1. Letteratura

  2. Economia e Società

  3. Sguardo da lontano

La giuria si riserva, inoltre, di anno in anno, la facoltà di assegnare premi speciali alla carriera e all’opera complessiva di autori che abbiano una significativa attinenza con i valori promossi dal Premio.

Regolamento

1. Il “Premio Sila 49” ha frequenza annuale ed è diviso in tre sezioni:

a) Letteratura;

b) Economia e Società;

c) “Sguardo da lontano”, dedicato a saggi e opere realizzati da studiosi non italiani che abbiano ad oggetto il Mezzogiorno d’Italia.

2.  La giuria si riserva, inoltre, di anno in anno, la facoltà di assegnare premi speciali alla carriera e all’opera complessiva di autori che abbiano una significativa attinenza con i valori promossi dal Premio.

3.Per l’edizione 2015, possono concorrere al Premio le opere edite nel periodo che va dal 1 giugno 2015 al 31 maggio 2016.

5. Le opere e le candidature devono pervenire, in dieci copie, presso la sede legale della Fondazione Premio Sila, viale della Repubblica 110 - 87100 Cosenza - entro e non oltre le ore 12.00 del 10 giugno 2016, accompagnate da una lettera con l’indicazione della sezione cui si intende partecipare;

6.La Fondazione Premio Sila, al fine di assicurare il carattere partecipativo al concorso letterario, individuerà di anno in anno particolari categorie di lettori che forniranno alla giuria orientamenti, non vincolanti, in relazione alla rosa finale di cinque titoli che concorreranno per la sezione Letteratura al premio finale;

6. Per ciascuna delle sezioni del Premio la Giuria assegnerà dei riconoscimenti:

a) Sezione Letteratura: un premio da 5000 euro;

b) Sezione Economia e Società: un premio da 5000 euro;

c) Sezione “Sguardo da lontano”: un premio da 2500 euro;

8. La premiazione dei vincitori avrà luogo nell’autunno 2016. Condizione imprescindibile per l’attribuzione dei premi ai vincitori è la loro presenza alla cerimonia di premiazione.

9. Modifiche al presente regolamento possono essere apportate dal Consiglio d’Amministrazione della Fondazione Premio Sila.